Modello Thohir uguale al modello Arsenal. “Zero tituli” ?

Si parla tanto dell’affare Thohir, del modello da seguire (stile Arsenal), si fanno paragoni a società dallo spessore internazionale importante, ma non si dice che se fosse così, ciò potrebbe significare “Zero tituli”.

E’ raro, ma questa volta bisogna dar ragione a Tuttosport (quotidiano sportivo vicino agli ambienti bianconeri), questo quanto riportato sul giornale in edicola stamani: “Ma conviene cedere l’Inter all’indonesiano?”. A Milano ci sono gli uomini di fiducia del magnate, si sono visti a San Siro e ieri anche in sede. Lui potrebbe arrivare in Italia quando sarà tempo di Inter-Juventus e magari potrebbe fare capolino tra le tribune di San Siro, secondo quanto scrive il giornale torinese. Obiettivi di Thohir sono “dare una spinta al marketing per aumentare gli introiti, coniugare buoni risultati con un bilancio sano in attesa che la cordata venga rimpolpata con l’ingresso in società della famiglia Bakrie e questo dimostra che l’asiatico non è un paperone e Moratti sta insistendo molto sulle garanzie che vanno date ai tifosi“. Il presidente ha parlato di passione che si acquisisce e di doveri nei confronti dei sostenitori nerazzurri.

Ma i dubbi sul magnate – si legge su TS – sono dati dagli scarsi risultati delle sue squadre, Dc United e Persib Bandung. Vorrebbe inoltre ispirarsi al modello Arsenal, squadra che valorizza i giovani ma non alza un trofeo dal 2005″. 

 

Fonte: Tuttosport

I commenti sono chiusi.