Gds – Ecco il Thohir pensiero

Nell’edizione oggi in edicola, La Gazzetta dello Sport traccia un profilo di Erick Thohir, raccogliendo alcune sue dichiarazioni sparse per il web.

«Erick ha studiato per cinque anni negli Stati Uniti, dove ha preso il master in economia. Negli Usa ha consolidato la sua passione per il basket. È uno dei proprietari dei Philadelphia 76ers, squadra della Nba, ed è presidente della Federbasket indonesiana e della federazione pallacanestro del Sud-Est asiatico, nonché di un paio di club d’Indonesia. Più baskettaro che calciofilo, anche se in America possiede quote dei D.C. United nel soccer. In rete abbiamo trovato alcune sue interviste su riviste di business. Ecco alcune pillole del Thohir pensiero: «Sono una persona “easy”, facile, ma perfezionista. Non basta avere idee, le cose bisogna farle sul serio. Vorrei che la mia media-company trasmettesse qualcosa ai suoi ascoltatori, ai suoi lettori. Quando la gente ti critica, tu devi rispondere col lavoro, con i fatti. Io spero di fare la differenza nel mio settore. Ho un sogno, ho una visione, ma da solo non posso farcela. Ho bisogno di qualcuno con cui condividere il mio programma». Banalità? Può darsi, ma trovate un manager che in pubblico non ne dica».

fonte: La Gazzetta dello Sport

I commenti sono chiusi.