Calciomercato 2014: i migliori acquisti

Calciomercato 2014: i migliori acquisti ( a titolo definitivo)  dell’estate in Italia, Europa e nel Mondo. In attesa dei colpi Osvaldo, Medel e nel registrare un mercato italiano zeppo di acquisti in prestito o comproprietà con diritto di riscatto, dobbiamo riscontrare come l’Italia sia ben lontana dalle posizioni che contano nella speciale graduatoria. Ovviamente in testa il campionato spagnolo e quello inglese, che spendono cifre impensabili anche per calciatori probabilmente non all’altezza di certi esborsi. Emblematici gli acquisti Herrera e Shaw dello United, ottimi calciatori (soprattutto il secondo, fenomenale in prospettiva), ma del tutto fuori dalla logica di mercato nel nostro Paese. Il primo italiano in classifica è Ciro Immobile, passato in Estate dalla Juventus al Borussia Dortmund.

TOP 10 MONDIALE

1) Luis Suarez , attaccante, Uruguay, dal Liverpool al Barcelona, 81 milioni di euro;

2) James Rodriguez, trequartista, Colombia, dal Monaco al Real Madrid, 80 milioni di euro;

3) David Luiz, difensore, Brasile, dal Chelsea al PSG, 50 milioni di euro;

4) Diego Costa, attaccante, Spagna, dall’Atletico Madrid al Chelsea, 38 milioni di euro;

5) Alexis Sanchez, attaccante, Chile, dal Barcelona all’Arsenal, 37,8 milioni di euro;

6) Luke Shaw, terzino sinistro, Inghilterra, dal Southampton al Manchester Udt, 37,5 milioni di euro;

7) Andre Herrera, centrocampista, Spagna, dall’Athletic Bilbao al Manchester Udt, 36 milioni di euro;

8) Romelo Lukaku, attaccante, Belgio, dal Chelsea all’Everton, 35,3 milioni di euro;

9) Cesc Fabregas, trequartista, Spagna, dal Barcelona al Chelsea, 33 milioni di euro;

10) Adam Lallana, trequartista, Inghilterra, dal Southampton al Liverpool, 31 milioni di euro;

 

TOP 5 ITALIA

1) Juan Iturbe , attaccante esterno, Argentina, dal Verona alla Roma, 22 milioni di euro (16° posizione mondiale)

2) Alvaro Morata , attaccante, Spagna,  dal Real Madrid alla Juventus, 20 milioni di euro (18° posizione mondiale)

3) Stefan De Vrji, difensore, Olanda,  dal Feyenoord alla Lazio, 8,5 milioni di euro ( 52° posizione mondiale)

4) Kalidou Koulibaly, difensore, Francia, dal Genk al Napoli, 7 milioni di euro (66° posizione mondiale)

5) Marco Parolo, centrocampista, Italia, dal Parma alla Lazio, 5 milioni di euro ( 88° posizione mondiale)

I commenti sono chiusi.